Noyz Narcos – VERANO ZOMBIE, Pt. 3 Lyrics - Find Out Lyrics Noyz Narcos – VERANO ZOMBIE, Pt. 3 Lyrics - Find Out Lyrics

Noyz Narcos – VERANO ZOMBIE, Pt. 3 Lyrics

Noyz Narcos VERANO ZOMBIE Pt 3 Lyrics (feat. Gemello & Metal Carter)

A tutti i pezzi di merda, ritornate all’ascolto
Zombie tornano in onda sopra il cazzo de blocco
Torno al bordo del lago a liberarmi del corpo
Nel mio hotel Bosé Miguel, weekend con il morto
Nella città il tuo clique non si sa manco nd’abita
Il mio crew te decapita, Black Dahlia, ‘na folla te lapida
T-Klan is forever like Wu-Tang, stessa merda brutal
Nella metro co’ du’ ferri nella tuta
Fotti il primo cane, fotti il resto della muta nel rione
Truce boys, blood sports, un milione
Narcos Noyz è king’s back, like the cooked crack
Black gin, kappa nero, still kill, pe’ davvero
Chekka la mia sveglia alle 18
Più gadget de ‘no SWAT nel mio cazzo de giubbotto
Questi vogliono il beef, Tokio Drift nel cruscotto, bro
In culo al poliziotto, bro, un etto de prodotto pro, check out!

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

In The Panchine, chi pensi che è tornato dalla cripta?
Verano Zombie, chiudi gli occhi, fai una bomba e brilla
G-Mellow, Noyz e Carter, Truce Klan su Marte
Scrivilo sui muri in grande con il sangue in fiamme
Welcome back Parrott, di te no one care
Vestiti black nell’ombra, Propaganda cobra
Occhi che osservano la casa da dietro un quadro
Prega a bassa voce in questo mondo ladro e via
Nuvole scure, manto ghiacciato della strada
Gatti delle nevi scendono in picchiata
Non volevamo niente, e abbiamo preso tutto
Dai primi live a Roma coi fantasmi sotto
Da pischelli Sonic Youth, il tuo crew not good
Nel mio hood Robin Hood, Mel Brooks, ah
Il cielo è nero, i lupi abbaiano la luna
Take care, goodbye, buona fortuna

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

Mi girano intorno ma non vengono mai sotto
Chiudo la rima a Roma Ovest a Roma Est fa il botto
Il secco non si allarga troppo, sa che lo scoppio
Dimmi che vuoi, se vuoi, io ti do il doppio
Cappio al collo, non è suicidio, è omicidio
Non chiamare fastidio uno stillicidio
Non invidio nessun essere umano al mondo
I’m Divine! Ti prendo, ti bendo e ti sfondo
Sprofondo nella violenza, ho l’escalation
Death Metaller come i Malevolent Creation
Ye! Attention, guarda che c’è nei jeans
Ricordati chi cazzo è il Death King
Non concepisco certi torti, impazzisco
A te non ti spacco, secco, ti seppellisco
Con me perdi secco, lo garantisco
Don’t fuck col pensiero, lo percepisco

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

Vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

Yo, vendicherò il mio crew
Sangue blu, back in black, terzo step
Tornano stanotte, bussano alle porte
Merda truce sempre, fino alla morte

(Greg Willen non dormire)