Emis Killa & Massimo Pericolo – Nel male e nel bene Lyrics

Emis Killa Keta Music Vol. 3 Lyrics

Emis Killa Keta Music Vol. 3 Lyrics

Emis Killa Nel male e nel bene Lyrics, Nel male e nel bene Lyrics by Emis Killa

Ah
Eravamo quattro ragazzi
Yeh

Oh, eravamo quattro ragazzi con un sogno in comune
Come cani randagi cresciuti nel pattume
Righe su un piatto caldo e per il resto piattume
Con l’odio per chi aveva i soldi e per le pattuglie
E ricordo che mi sentì in colpa come un cane
Quando mi mandarono a casa un assistente sociale
Due case separate, ma pur sempre legate
Senza stronzate, tipo: “Se ti sente tuo padre”
Coi nonni tutti i giorni, stavo sempre da loro
Mamma, la vedevo poco, fra’, era sempre a lavoro
Per tirarmi su so che si è fatta forza da sola
Solo per questo, anche se a volte fa la stronza, la adoro
Con i miei alla rincorsa dell’oro
Prendevo quel pullman di notte anche quando la city è una giungla
“Dai, tutto si aggiusta” un fra’ mi ripeteva
Anche quando era tosta, anche quando non ci credeva

Oh, sempre uniti, nel male, nel bene (Brr)
Naufragati in un male di beghe (Uh)
Nel locale vestito perbene
Però dentro è rimasto il quartiere
E ora, quando mi faccio vedere
Mando da bere

Tutti i miei plugs
Mi fanno fuori dal club, eh
Infami sotto le Air Max
Il culo sopra un TMax, seh
Dio non s’è visto mai
Il Diavolo stase fumerà coi miei
Mamma piange un figlio che non chiama mai
Però che stasera tornerà da lei

Fumo a pieni polmoni
Ché ne ho pieni i coglioni
Appena sto pieno di cash faccio come Baglioni
Odio il riflesso negli specchi e i riflettori
Essere belli fuori mentre dentro muori, non siamo attori
Vecchie vite disastrate, sistemate male
Come le fratture in ospedale
Le ragazze come il vizio, che ti fa solo bene, ma solo all’inizio
Poi stai da schifo, zio
La psicologa dell’Asl unica chances di non spararmi
In giovane età, ma qualche anno più in là
Non ho responsabilità verso i fan
Che ci pensi il padre e non chi fa la trap
Io facevo la spesa da ragazzino, pagavo l’affitto e riempivo il frigo
Ora faccio lo stesso, non cambia niente, a parte il vino
Entro al Carrefour ma coi vecchi sacchetti della Tigros
Da un po’ ho ripreso a parlare a mia mamma
Mi racconta che mio padre ha provato a spararle in faccia
La vita è questa
Non hai scelto e non hai scelta che volere una vita diversa da ‘sta vita di merda

Sempre uniti, nel male, nel bene (Brr)
Naufragati in un male di beghe (Uh)
Nel locale vestito perbene
Però dentro è rimasto il quartiere
E ora, quando mi faccio vedere
Mando da bere

Tutti i miei plugs
Mi fanno fuori dal club, eh
Infami sotto le Air Max
Il culo sopra un TMax, seh
Dio non s’è visto mai
Il Diavolo stase fumerà coi miei
Mamma piange un figlio che non chiama mai
Però che stasera tornerà da lei

(Ah, nella vita ho fatto tante cose nel bene e nel male
Ma questo è quello in cui ho creduto di più
E a cui ho dedicato tutta la mia vita
Ecco perché sono immortale
Direi che abbiamo ascoltato anche troppa merda negli ultimi anni
Ristabiliamo l’ordine naturale delle cose
Questo è il mio contributo
Keta Music 3)

Written by; Emis Killa, Massimo Pericolo
Album/EP; Keta Music Vol. 3

Emis Killa Nel male e nel bene Lyrics English Translation

Ah
We were four boys
Yeh

Oh, we were four kids with a common dream
Like stray dogs raised in the garbage
Stripes on a hot plate and otherwise flat
With hatred for those who had the money and for patrols
And I remember he felt guilty like a dog
When they sent a social worker home
Two separate houses, but still linked
No bullshit, like, “If your dad hears you”
With my grandparents every day, I was always with them
Mom, I saw little, between ‘, she was always at work
To cheer me up, I know that she has strengthened herself
For that alone, even though she sometimes plays the bitch, I love her
With mine in the pursuit of gold
I used to take that bus at night even when the city is a jungle
“Come on, everything is fine” a brother repeated to me
Even when she was tough, even when she didn’t believe it

Oh, always united, for bad, for good (Brr)
Shipwrecked in a bad fight (Uh)
In the club dressed well
But the neighborhood remained inside
And now, when I show up
I send drinks

All my plugs
They get me out of the club, huh
Infamous under the Air Max
The ass on a TMax, eh
God has never been seen
The Devil is going to smoke with mine
Mom cries for a son she never calls
But that he’ll come back to her tonight

I smoke deeply
I have my balls full of it
As soon as I’m full of cash, I do like Baglioni
I hate the reflection in the mirrors and the reflectors
Being beautiful on the outside while you die inside, we are not actors
Wrecked old lives, badly arranged
Like fractures in the hospital
Girls like the addiction, which is only good for you, but only at the beginning
Then you look awful, uncle
The ASL psychologist has the only chance not to shoot me
At a young age, but a few years later
I have no responsibility to the fans
Let the father think about it and not the trap
I did the shopping as a kid, paid the rent and filled the fridge
Now I do the same, nothing changes, apart from the wine
I enter the Carrefour but with the old Tigros bags
I have been talking to my mom for a while
She tells me that my father tried to shoot her in the face
This is life
You didn’t choose and you have no choice but to want a life other than this shit life

Always united, for bad, for good (Brr)
Shipwrecked in a bad fight (Uh)
In the club dressed well
But the neighborhood remained inside
And now, when I show up
I send drinks

All my plugs
They take me out of the club, huh
Infamous under the Air Max
The ass on a TMax, eh
God has never been seen
The Devil is going to smoke with mine
Mom cries for a son she never calls
But that he’ll come back to her tonight

(Ah, in life I have done so many things for better or for worse
But this is what I believed in the most
And to which I have dedicated my whole life
That is why I am immortal
I’d say we’ve listened to too much shit in the past few years too
We restore the natural order of things
This is my contribution
Keta Music 3)